68° Festival di Locarno: oggi il via con Norton e Streep

dove-eravamo-rimasti-v3-29007-340

Si inaugura stasera, con la proiezione in Piazza Grande della commedia rock&roll “Dove eravamo rimasti – Ricki and the Flash”, la 68° edizione del Festival del Film di Locarno (www.pardo.ch). Sull’immenso schermo della piazza, cuore della manifestazione, passerà il film diretto dal grande Jonathan Demme (“Il silenzio degli innocenti”, “Philadelphia”), scritto da Diablo Cody e in uscita italiana il prossimo 10 settembre. Meryl Streep è la protagonista, nei panni di una musicista che torna a casa, accanto a Mamie Gummer, sua figlia nella vita e nella finzione.

Sul palco, dopo la presentazione delle giure ufficiali, salirà anche Edward Norton per ritirare l’Excellence Award, il primo dei premi assegnati nell’arco dei dieci giorni di festival. Proprio all’attore apre il festival: alle 14 al palazzetto Fevi introduce “Fight Club” (1999) di David Fincher, pellicola cult della quale fu protagonista insieme a Brad Pitt.

A seguire passa, fuori concorso, “Romeo e Giulietta” di Massimo Coppola.

Oggi inizia anche la retrospettiva dedicata a Sam Peckinpah nonché la sezione open Doors che dà spazio ai registi del Maghreb.

La competizione entra invece nel vivo domani con i primi due film, l’americano “James White” di Josh Mond e il serbo-russo “Brat Dejan – Brother Dejan” di Bakur Bakuradze.

Nicola Falcinella

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>