“La città delle sirene” di Giovanni Pellegrini in programma al Cineforum Burano

Torna il cinema nella Sala Pio X a Burano, isola della laguna di Venezia. Giovedì 7 aprile alle ore 17 e alle ore 20,30 il Cineforum Burano riprende la sua attività con una doppia proiezione del film “La città delle sirene” di Giovanni Pellegrini, regista veneziano di documentari,cortometraggi e spot. Dopo essersi diplomato in regia del documentario al Centro Sperimentale di Cinematografia Pellegrini ha realizzato documentari che sono stati presentati in Festival di tutto il mondo tra i quali il festival di Locarno e la Mostra del cinema di Venezia. “La città delle sirene” nasce dall’amore di Pellegrini per la Serenissima , nel contesto della cui laguna vede verificarsi quei cambiamenti climatici che si stanno abbattendo su tutto il pianeta . Proprio l’impegno civile per la difesa del futuro di Venezia e della sua laguna lo ha indotto ad affrontare in una sorta di diario quotidiano il racconto dei giorni della cosiddetta “acqua granda” quando il 12 novembre 2019 Venezia e’ stata drammaticamente allagata dall’acqua salmastra , che ha toccato vette, oltre un metro e novanta sul livello del mare, mai toccate in precedenza.

Vive e lavora a Venezia dove ha aperto la casa di produzione cinematografica Ginko film.Martedì 15 febbraio alle ore 18 nell’Aula Magna del Centro civico”Daniele Manin” di Mestre l’Associazione Amici dello Spettacolo di Venezia/Mestre, affiliata al Cinit e presieduta dalla dott.ssa Wera Venturelli consegnerà il Premio Amici dello Spettacolo 2022 a Giovanni Pellegrini,regista veneziano di documentari,cortometraggi e spot. Il Premio viene assegnato annualmente a personalità del mondo della cultura e dello spettacolo che si siano particolarmente segnalate per il loro personale contributo in questo ambito. Giovanni Pellegrini infatti,dopo essersi diplomato in regia del documentario al Centro Sperimentale di Cinematografia ha realizzato documentari che sono stati presentati in Festival di tutto il mondo tra i quali il festival di Locarno e la Mostra del cinema di Venezia. Vive e lavora a Venezia dove ha aperto la casa di produzione cinematografica Ginko film. L’amore per la sua città,che ritiene possa divenire simbolo dei cambiamenti climatici, lo ha indotto ad affrontare il racconto dei giorni della cosiddetta “acqua granda” quando il 12 novembre 2019 Venezia e’ stata allagata dall’acqua salmastra drammaticamente. E’ nato cosi’ ” La città delle sirene” , un docufilm su quei giorni che sarà presentato dallo stesso regista subito dopo la premiazione.

More from Veronica Maffizzoli
Torna il Film Festival del Garda con un articolato omaggio a a Romy Schneider
Organizzato dal Cineforum Feliciano con il sostegno del Cinit Cineforum Italiano, il...
Read More
0 replies on ““La città delle sirene” di Giovanni Pellegrini in programma al Cineforum Burano”