Pier Paolo Pasolini, manifesti per il suo cinema, mostra per il centenario della nascita a Treviso

Provengono dalla Cineteca del Friuli, per la precisione dal fondo Gianni Da Campo che raccoglie il lascito del regista veneziano scomparso qualche anno fa, i ventun manifesti di altrettanti film di Pier Paolo Pasolini esposti al Museo Nazionale Collezione Salce dal 5 marzo, 100° anniversario della nascita dello scrittore friulano, sino al 3 luglio. Ad essi si è aggiunto un nuovo manifesto dedicato al centenario pasoliniano, appositamente creato da Renato Casaro, il grande cartellonista trevigiano cui è dedicata, sino al primo maggio, una antologica in tre sedi: le due della Collezione Salce e il Museo Civico di Santa Caterina. I manifesti esposti sono quelli di Accattone (1961), Amore e rabbia (1969 – sequenza del Fiore di carta), Appunti per un film sull’India (1968), Capriccio all’italiana (1968), Che cosa sono le nuvole? Comizi d’amore (1964), Edipo re (1967), Le streghe (1967), La Terra vista dalla Luna, Mamma Roma (1962), Medea (1969), Porcile (1969), La rabbia (1963) docu-film in due parti, Ro.Go.Pa.G. (1963), La ricotta, Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo (1965), Teorema (1968), Uccellacci e uccellini (1966), Il Vangelo secondo Matteo (1964), 12 dicembre, regia non accreditata e condivisa con Giovanni Bonfanti (1972), Appunti per un’Orestiade africana (1970), Il Decameron (1971), Il fiore delle Mille e una notte (1974), Le mura di Sana’a (1971), I racconti di Canterbury (1972), Salò o le 120 giornate di Sodoma (1975), Storie scellerate (1973). A questi si aggiungono quelli dei film La notte brava (1959), Il bell’Antonio (1960), Requiescat (1967), in cui Pasolini è stato coinvolto. come sceneggiatore, attore o altro. La mostra è allestita nella chiesa di San Gaetano a cura di Chiara Matteazzi ed è aperta dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 18.

More from Veronica Maffizzoli
Alla Casa del Cinema di Roma presentato il n. 199/200 di «Cabiria» dedicato a Pier Paolo Pasolini
«Cabiria», la rivista di studi cinematografici edita dal Cinit è arrivata al...
Read More
0 replies on “Pier Paolo Pasolini, manifesti per il suo cinema, mostra per il centenario della nascita a Treviso”