A Bologna la 21a edizione del Future Film Festival

Torna a Bologna a dicembre da mercoledì 8 a domenica 12 dicembre. lo storico festival internazionale del cinema di animazione. Il tema di quest’edizione sarà lo Split Screen, ovvero il sempre più diffuso utilizzo del frazionamento dello schermo  in diverse inquadrature. Future Film Festival ha l’obiettivo di scoprire nuove cinematografie e nuove frontiere delle tecnologie, gaming, realtà virtuale e aumentata, sostenendo anche la creatività italiana del settore e valorizzando la ricca esperienza emiliano-romagnola.

Mercoledì 8 dicembre il festival si aprirà con la proiezione di “Dozens of Norths” di Koji Yamamura (con presenza del regista in video call), primo appuntamento del Concorso Lungometraggi

Giovedì 9 dicembre è in programma ARVR Summit, il nuovo evento italiano dedicato alle aziende e ai professionisti della realtà virtuale e aumentata

Venerdì 10 dicembre ci sarà l’ Anteprima italiana del making of di “Strappare lungo i bordi” di ZerocalcareSabato 11 dicembre è prevista l’ Anteprima italiana di “The Deer King” di Masashi Ando e Naohoko Ueashi, il nuovo film fantasy della Production I.G.

All’interno del programma anche gli omaggi a Kon Satoshi e George Pal, la presentazione di Tilt Brush, il documentario su Ezio Bosso, un ciclo di proiezioni dedicate alla crisi ambientale e il tradizionale concorso di lungo e cortometraggi.

Con la direzione artistica di Giulietta Fara e in collaborazione con l’Associazione Amici del Future Film Festival, la manifestazione ospiterà altre proiezioni e eventi legati al mondo dell’animazione. La giornata del 10 dicembre sarà tutta dedicata all’Italia che fa animazione, con la presentazione in anteprima italiana del making of della serie “Strappare lungo i bordi” di Zerocalcare.

Una selezione di film del Future Film Festival 2021 sarà trasmessa su MyMovies.

Quest’anno la manifestazione ha visto anche la proposta di alcune anticipazioni l’1 e 2 dicembre a Modena, appena nominata Città Creativa Unesco per le Media Arts.

Il festival si avvale del contributo di Regione Emilia-Romagna, Emilia Romagna Film Commission, Comune di Bologna, Comune di Modena, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Unipolis, con il sostegno di Cineteca Bologna.

More from Veronica Maffizzoli
“Lo sguardo su Venezia” di Simone Marcelli presentato al Teatro La Fenice
Martedì 18 gennaio alle ore 19.00 al Gran Teatro La Fenice verrà...
Read More
0 replies on “A Bologna la 21a edizione del Future Film Festival”